Assistenza sanitaria a Valencia

Assistenza sanitaria a Valencia, Spagna

Parliamo dell’assistenza sanitaria a Valencia e, a livello generale, in Spagna.

L’assistenza sanitaria a Valencia è uno dei primi argomenti di cui informarsi, dato l’argomento delicato. Le informazioni fornite sono in buona parte valide per tutta la Spagna.

In Spagna l’assistenza sanitaria funziona su base regionale. Fuori dalla propria regione di residenza la tessera che vi forniranno non è valida, tranne che per le urgenze.

La sanità spagnola è una delle migliori al mondo, mi pare che a livello mondiale si trovi in questo momento al quinto posto. La nota negativa è che negli ultimi anni, come sta succedendo un po’ in tutta Europa, sono stati fatti tagli alla sanità pubblica. Sempre più persone si rivolgono ad assicurazioni private, ma questo non è obbligatorio, dato il servizio di alto livello ancora fornito.

Una piacevole sopresa per gli italiani è il fatto che in Spagna, almeno per quanto riguarda la regione di Valencia,  nessuna visita o esame di alcun tipo è a pagamento (tranne il dentista). L’odioso ticket sanitario non esiste e nessuno vi verrà mai a chiedere la vostra fascia di reddito per, in base a quella, farvi pagare una cifra o un’altra. L’unica nota negativa è che per le visite specialistiche, come purtroppo avviene anche in Italia, sono spesso necessari  mesi di attesa.

A Valencia la visita dal medico si può prenotare tramite internet, andando a questo indirizzo o scaricando un’app per smartphone. La prenotazione avviene in pochi semplici passi, inserendo il vostro numero di tessera sanitaria e la vostra data di nascita,  e potrete scegliere l’orario di visita tra quelli disponibili. Normalmente, quando vi recate dal medico, ad una visita specialistica o ad un esame ed avete l’appuntamento,  l’orario stabilito viene rispettato e, al massimo, potrà esserci un ritardo di non più di 10 minuti / 1/4 d’ora.

La tessera sanitaria europea che vi hanno dato in Italia, vi da diritto solo alle prestazioni di urgenza. Per aver diritto all’assistenza sanitaria in Spagna è necessario seguire alcuni passi. Occorre, dopo aver fatto l’empadronamiento (ne parlerò in un futuro articolo), recarsi con un certificado de empadronamiento al centro salute che vi è stato assegnato. Qui vi consegneranno una tessera che sarà valida 3 mesi. Con questa tessera avrete diritto al medico, che vi sarà comunicato in quel momento. Dopo di che, per avere la tessera definitiva, vi dovrete recare all’INSS (Seguridad Social), dopo aver preso appuntamento a questo indirizzo, e chiedere l’iscrizione alla sanità. Dovrete avere versato 3 mesi di contributi come lavoratori autonomi o aver lavorato 3 mesi come dipendenti. O essere famigliari di chi soddisfa questi requisiti. Per gli studenti, al momento non vi so fornire informazioni.

One thought to “Assistenza sanitaria a Valencia, Spagna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *